Sconcertante: Tripadvisor privilegia le case vacanze agli hotel e ristoranti


Una cosa da non credere cari i miei 1075 imprenditori del settore turistico.

Una cosa davvero sconcertante è stato trovare alcune disparità all’interno del grande Tripadvisor. Ovvero che se hai un hotel o un ristorante o un B&B allora i clienti ti possono massacrare come gliene pare, mentre se tu hai una CASA VACANZE allora quando vai a scrivere una recensione sulla casa vacanze, TA ti scrive questo:

* Verifica il tuo soggiorno:

Accettiamo solo recensioni di case vacanza inviate da persone che hanno effettivamente soggiornato nelle relative strutture. Il nominativo dell’ospite e le date del soggiorno verranno inoltrare al gestore per verificare che il soggiorno sia realmente avvenuto. Il contenuto della recensione e il punteggio assegnato alla struttura non verranno condivisi con il gestore.
Nota: se sei un proprietario e desideri pubblicare recensioni per conto degli ospiti ti suggeriamo di chiedere ai tuoi ospiti di farlo direttamente su TripAdvisor.
Ma vi rendete conto di che disparità? E io che ho un hotel invece non ho il diritto di essere tutelato alla stessa maniera? Ma perchè? Perchè Tripadvisor non applica (come molti altri siti di recensioni on line europei) la stessa politica per tutte le strutture? Avremmo risolto il grande problema delle recensioni false.
Inoltre quando hai finito di scrivere la recensione, ti chiedono anche il numero di telefono per verificare la validità della tua recensione. Invece io che ho un hotel sono soggetto agli sfoghi di qualsiasi cliente! CHE INGIUSTIZIA!!!
Potrebbe essere tutto molto più semplice, ma si vede che se se non gli dai i soldi a TA non ti curano e ti trattano come ruota di scorta. Forse se faccio il profilo aziendale allora posso proteggermi dalle false recensioni? Ma vi rendete conto che è una violenza assurda??? Vediamo se riusciamo a portarlo su qualche bella rivista!!!
A presto e fatemi sapere cosa ne pensate.
Guest Advisor
Annunci

APPROFONDIMENTI FILOSOFICI E NON


Chi volesse approfondire la filosofia di Guest Advisor e capire cosa ne pensano i clienti di Tripadvisor sul nostro blog, andate a leggere http://www.tripadvisor.it/ShowTopic-g1-i11064-k4880382-o70-Guest_Advisor-General_Discussion.html#43206591

Giusto per fare un pò di chiarezza


Ciao a tutti.

Abbiamo notato che in molti soprattutto su TA (Tripadvisor) dicono che il nostro blog è nato per andare contro Tripadvisor. Non c’è cosa più sbagliata di questa e ci teniamo a precisare che il blog è nato per stroncare e denunciare i clienti che abusano del potere della recensione per ottenere sconti, o non pagare penali o avere un trattamento particolare.

Tutto qui: alla fine di TA non ce ne può fregare di meno. L’importante è che sia clienti che albergatori e ristoratori si comportino onestamente.

Guest Advisor

Diffidate delle imitazioni


Come era previsto in molti hanno seguito e copiato l’iniziativa di Guest Advisor e hanno creato siti, blog e altre cose con lo stesso intento di proteggere e fare gli interessi degli albergatori e ristoratori. Tuttavia vi ricordo che l’unico e originale Guest Advisor è quello di questo blog a cui in molti sono iscritti, che conta oggi oltre 1075 strutture tra Italia ed Europa e sopratutto che è e sarà sempre gratuito. 

Per cui diffidate di chi vi chiede un canone annuo o cose del genere come fa un certo Guest Advisor.net; non si sa chi siano e chiedono troppe cose prima di farti vedere come funziona. Puzza di truffa, ma ancora non ne siamo certi.

Guest Advisor

Tripadvisor banna un utente – Abuso non giustificato


Ben trovati a tutti.

Una delle ultime notizie è che il nostro caro amico Guest Advisor è stato bannato dai forum di Tripadvisor in quanto minaccia il loro sistema e il loro giro di discussioni.

In molti hanno scritto dell’opera di Guest Advisor (GA) e in molti si sono spaventati di essere inseriti nelle black list. E questo la dice lunga sulla cattiva fede di chi scrive recensioni false. Sennò di cosa dovresti preoccuparti? A parte questo, non mi è più possibile nemmeno rispondere alle domande che gli utenti mi fanno sul forum di TA che tempo 5 minuti me le cancellano dicendo che non rispetto le linee guida. Mica si sentiranno minacciati da una misera iniziativa come quella di Guest Advisor?…. o forse sì? Sta di fatto che alle domande di molti albergatori su come tutelarsi dai clienti che scrivono recensioni false su qualsiasi portale di recensioni io non possa più rispondere. Quindi vi chiedo di diffondere più che potete la notizia di questo blog che sta aiutando tante aziende.

Ragazzi, sembra che la guerriglia sia iniziata. Vediamo se riusciamo a portarli sui giornali e a cambiare qualcosa.

Un caro saluto a tutti e se lo vedi….. abbattilo quel gufo spione!

Guest Advisor

Passi per rimuovere le recensioni su Tripadvisor e Expedia


Come molti sapranno, ad Aprile 2011 TA (Tripadvisor) è diventata ufficialmente una realtà giuridicamente indipendente da Expedia, in quanto Expedia è stata più volte accusata e multata di dirottare i clienti che guardavano su Tripadvisor in strutture di proprietà di Expedia Inc. (che strane coincidenze!!!). Quindi hanno pensato bene di separarsi e creare due Aziende distinte. Questo significa che tutto ciò che era all’interno del sito di TA come in quello di Expedia (che si scambiava le recensioni da l’uno all’altro) è stato annullato in quanto la vecchia azienda non esiste più, o meglio, è diventata un’azienda a sè stante.

E’ chiaro che nessuno ti dice niente e te devi stare con gli occhi aperti, sempre! Dovreste essere già arrivati alla conclusione che tutte le recensioni prima di Aprile 2011 possono essere rimosse senza nessun problema sia da Expedia che da TA. E questo lo dice la legge oltre ai miei avvocati. E’ una cosa piuttosto semplice e banale.

Quindi cosa dovete fare? Se Dio vuole oggi abbiamo la PEC che funziona come raccomandata con ricevuta di ritorno e quindi non si spende proprio un fico secco; scrivete una bella letterina chiedendo di rimuovere tutte le recensioni prima di Aprile 2011 (o in parte, o quelle che avete contestato o nessuna…) dal vostro profilo pubblico su TA e Expedia secondo termini di legge. Meglio sarebbe fargli scrivere una letterina dal Vostro avvocato che magari non vi costa nemmeno niente, in modo da dargli più peso.

Spero di essermi spiegato abbastanza, ma se avete dubbi scrivete e postate. I post servono a tutti, rimane tutto nero su bianco e chiunque può imparare qualcosa e può imparare su come difendersi da false e tendenziose recensioni.

Uno degli articoli che riportano la scissione tra Expedia e TA è qui: http://www.pcprofessionale.it/2011/04/08/tripadvisor-si-separa-da-expedia/

Buon lavoro a tutti e scusate la lunga pausa.

Guest Advisor